Antonio Varni: valutazione e vendita

Disponi di un dipinto del pittore Antonio Varni? Per valutazione e vendita puoi affidarti a Mazzitelli Antichità, che da oltre 30 anni opera attivamente nel campo dell’antiquariato a Genova. Vengono trattati opere d’arte, oggetti d’epoca e dipinti di Antonio Varni e di molti altri artisti affini con quotazioni, stime e valutazioni gratuite e pagamenti immediati. L’esperienza del personale, che è altamente qualificato, è a completa disposizione dei clienti per trovare la migliore soluzione a ogni esigenza. Contatta subito Mazzitelli Antichità per richiedere una valutazione gratuita di Antonio Varni e per avere maggiori informazioni sulla compravendita dei suoi dipinti.

Antonio Varni, il pittore macchiaiolo dei paesaggi liguri

Antonio Varni (Genova, 1841 – Genova, 1908) è stato un pittore influenzato dalla corrente dei macchiaioli. Nel 1853 iniziò a frequentare l’Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova, per poi partecipare alla mostra della Società Promotrice di Belle Arti Genovese nel 1958. Dopo di che ottenne la pensione del Marchese Durazzo per la sovvenzione agli studi artistici, quindi si trasferì a Firenze dove studiò all’Accademia di Belle Arti. Nei 5 anni successivi, Antonio Varni ebbe l’occasione di entrare in contatto con i Macchiaioli, subendone l’influenza per tutta la sua produzione artistica, e nel 1966 esordì a Firenze con la sua prima personale. Tornato a Genova, l’artista si unì alla Scuola Grigia realizzando dipinti aventi come soggetto principale il paesaggio ligure applicando le tecniche della corrente macchiaiola. Nel 1970 ricevette il Premio Principe Oddone, quindi continuò la sua carriera artistica esponendo nelle principali gallerie e musei di Genova, Torino e  Firenze, per poi giungere alla Biennale di Venezia nel 1901.

HAI UN DIPINTO DI
ANTONIO VARNI?

INVIACI UNA FOTO SU WHATSAPP PER UNA QUOTAZIONE GRATUITA

Inviaci foto su WhatsApp

I dipinti di Antonio Varni

Alcuni dei dipinti di Antonio Varni figurano nella Galleria d’Arte Moderna di Genova Nervi, all’Accademia Ligustica di Genova, nella Quadreria della Camera di Commercio di Genova e nel Museo del Risorgimento.  Se hai uno o più dipinti di Antonio Varni e desideri sapere quanto vale, contatta subito Mazzitelli Antichità per chiedere una valutazione gratuita e per avere maggiori informazioni sulla compravendita delle sue opere.

Scopri i principali dipinti di Antonio Varni e chiedi una valutazione gratuita:

Una passeggiata in barca, 1866

Paesi: mattino – sera, 1868

Veduta della Foce in Genova, 1875

Rovine dell Certosa di Rivarolo genovese, 1881

Un mattino a Pegli, 1882

Riviera ligure, 1884

Una via a Sestri Ponente, 1887

Un mattino tra gli scogli, 1887

Rientro al convento – 1901

Prà e Levante, 1891

Marina con pescatori – 1892

Motivo presso il Porto di Genova, 1897

Le lavanderine polceverasche, 1903

Nevicata, 1906

VUOI VENDERE UN DIPINTO DI ANTONIO VARNI?

Compila il modulo per richiedere una quotazione gratuita